L'allevamento delle mucche e il fieno Stampa

L'attività principale della nostra azienda è l'allevamento delle mucche da latte. Si tratta di un'attività dura e apparentemente semplice. Allevare mucche comporta infatti tutta una serie di lavori complementari, il principale dei quali è la raccolta del fieno.

Nei tre mesi estivi, quando le mucche stanno in malga per il pascolo libero in alta montagna, si raccoglie il fieno che servirà per nutrire gli animali lungo il resto dell'anno, quando invece tornano nella nostra stalla a Masarei. La cura, la pulizia e il nutrimento delle bestie, così come dei prati che forniscono il fieno, e la raccolta del latte due volte al giorno, riempiono le giornate di noi contadini di montagna. E' un lavoro che pur mantenendoci costantemente a contatto con la natura e con la bellezza estrema delle nostre montagne, si evolve coi tempi.

La raccolta del fieno inizia a giugno sui prati che circondano il maso, dove è possibile raccogliere erba di prima qualità. Prosegue poi in agosto sui prati in altura di Coste e del Pralongià, che forniscono erba di qualità ancora superiore, grassa e ricca di sostanze. Si torna infine al secondo sfalcio dei prati intorno al maso sul finire dell'estate. Mescolando i due tipi di erba, le mucche avranno in inverno fieno altamente nutriente, capace di fornir loro tutto ciò di cui avranno bisogno per produrre latte di primissima qualità.

Qualche immagine, qui accanto, può rendere l'idea della realtà nella quale el Cirum è immerso...!